SU QUALE REGNO VUOI VIVERE?


Immagine

E il diavolo disse: “MIEI SONO I REGNI DELLA TERRA, ED IO LI DO’ A CHI VOGLIO” (Luca 4:5) La Parola di DIO, ci rivela che i regni della terra sono sotto il dominio del diavolo, il quale lo dichiarò sfacciatamente a CRISTO, chiedendo in cambio di essi: “adorazione”. Pensate; una simile realtà, è sconvolgente! Questa dichiarazione, ci fa conoscere la dittatura di un regno tenebroso, il cui potere, grava e conduce in schiavitù, ogni regno umano.

GESU’ dichiara successivamente, che. “I sovrani signoreggiano le nazioni, ed i grandi (cioè i potenti) esercitano il potere su di esse” (Matteo 20:25). Possiamo notare, una netta differenza, tra un regno ed un potere. Il potere, infatti, mostra delle radici più profonde e molto più forti, tanto da dirigerne le sorti di una nazione. La storia, ce ne mostra un’immagine, anche attraverso il nostro Paese; quando nel secolo scorso, la forza di un partito, si trasformava in potere nelle mani del duce, fino ad oscurarne la sovranità del re, e dirigerne le sorti della stessa nazione.

– I sovrani signoreggiano, i potenti esercitano potere – Sono questi i due unici obiettivi pronunciati. Da questo, ci viene rivelato, che viene trascurato del tutto, la parte essenziale di un regno “ il governare” riducendo irrimediabilmente le sorti di un popolo, senza una mèta. Simili risultati, mostrano una chiara dimostrazione, dello spirito di provenienza di questi regni umani. Al contrario; GESU’, intravede gli uomini, come pecore che non hanno pastore (Marco 6:34) ed interviene in loro aiuto come guida per l’anima e provvidenza ad i loro bisogni materiali. Per condurli, amministrarli e provvederli, mostrando loro, un nuovo Regno dove non si viene signoreggiati o schiacciati dal potere, ma “pasturati”.

EGLI, il Re dei re, la SUA autentica Regalità, conferitagli da DIO, la mostra con la dedizione di un Pastore. Sostituendo la parola “governare” con “pasturare” abbracciando ogni popolo da ogni condizione e dilemma, così da capovolgere ogni schema di governo umano. CRISTO dichiara un nuovo Regno; le cui provenienze non sono di questo mondo, ma dall’alto.

EGLI apre le porte di un governo che viene dal cielo: “Il Regno dei Cieli”, la cui sapienza proviene dalla perfezione di DIO. Questa è la massima sicurezza e garanzia che ogni popolo possa avere. E mentre il diavolo per i suoi regni, chiede sottomissione, schiacciando con il suo potere; CRISTO, il RE dei re, per il SUO Regno non “CHIEDE” ma “DONA”. Si, dona con verità e giustizia, per i bisogni di ognuno; dando riposo, alleviando e liberando da ogni giogo e potere del male. “Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati ed IO vi darò riposo…. Poichè il mio giogo è dolce ed il mio carico è leggero” (Matteo 11:28-30).

Davide Dilettoso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...