PENSARE AI FATTI NOSTRI


1926680_631135216965317_2666462476177784071_n

Pregate anche per me, affinché mi sia dato di parlare apertamente per far conoscere con franchezza il mistero dell’Evangelo.
(Efesini 6:19)

PENSARE AI FATTI NOSTRI

D.L. Moody. il famoso evangelista, annunciava l’evangelo a Chicago.
Uscendo dalla sala dove aveva appena predicato, vide un individuo dall’aria tetra appoggiato a un lampione. L’evangelista gli pose amichevolmente una mano sulla spalla e gli chiese se era un credente. Ma l’uomo, che lo aveva riconosciuto, alzò il pugno ed esclamò irritato: “Pensi ai fatti suoi!” “Sono spiacente di averla offeso – rispose Moody – ma per essere chiaro, è proprio in questo che consistono i fatti miei: mostrare alle persone il cammino della salvezza e invitarli a credere al Signore Gesù Cristo”. Poi continuò la sua strada, consapevole che per il momento non avrebbe potuto fare nulla di più. Una sera, circa tre mesi dopo quest’episodio, l’evangelista fu svegliato nel sonno da qualcuno che bussava alla
porta. “Chi è?” egli chiese. Il nome pronunciato dal visitatore non gli era noto. “Che cosa desidera?”; “Voglio diventare un credente”. Aprendo la porta, Moody si trovò di fronte a colui che si era così brutalmente offeso per la sua testimonianza sulla strada. Il visitatore si scusò per il contegno che aveva tenuto quel giorno nei confronti dell’evangelista, e ammise che la sua coscienza era tormentata dal momento del loro primo incontro. Lo Spirito Santo era all’opera nel cuore di quest’uomo, e Moody lo condusse a Cristo. Quando invitiamo qualcuno a ricevere Cristo come il proprio Salvatore, ci occupiamo veramente dei fatti nostri… o piuttosto dei Suoi (cioè degli affari del Signore)?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...