UNA VOCE CHE GRIDAVA NEL DESERTO


UNA VOCE CHE GRIDAVA NEL DESERTO. Era Giovanni Battista, che predicò un battesimo di ravvedimento per la remissione dei peccati (Marco 1:4) RAVVEDERSI, vuol dire: riconoscere i propri errori ed averne pentimento. CONVERTIRSI vuol dire trasformarsi, darsi una destinazione diversa. ll primo processo serve a vedere la propria condizione. Il secondo a cambiare le direttive del proprio cammino.

Queste due condizioni portano quindi ad un cambiamento di spirito; lasciando peccati, decadenza e vecchia condizione in un passato che lo assorbirà CRISTO. Non è in virtù di facoltà umane che si può arrivare a questo. E’ lo SPIRITO SANTO che agisce. EGLI trasmette alla nostra anima la consapevolezza: di peccato, di giustizia e di giudizio.

Peccato, perchè è insito nella natura umana. Giustizia, perchè l’equilibrio dell’universo è regolato dalla giustizia di DIO. Giudizio, perchè il disgregarsi da DIO, porta comunque ad un giudizio. Questo conduce alla consapevolezza di un necessario riscatto. Oggi lo SPIRITO SANTO è la voce che grida, nel deserto di molti cuori aridi, indicando CRISTO. COLUI, che si sostituisce a noi, facendo uno scambio di identità

Prendendo da noi, la nostra vecchia natura, e donandoci in cambio la SUA nuova natura. Che ogni uomo ascolti quella voce. Si converta e si ravveda. I peccati verranno cancellati, come dire, la vecchia vita sarà annullata e scambiata in una nuova vita; con la vera, pura, eterna vita di CRISTO.

UNA VOCE CHE GRIDAVA NEL DESERTO. Era Giovanni Battista, che predicò un battesimo di ravvedimento per la remissione dei peccati (Marco 1:4) RAVVEDERSI, vuol dire: riconoscere i propri errori ed averne pentimento. CONVERTIRSI vuol dire trasformarsi, darsi una destinazione diversa. ll primo processo serve a vedere la propria condizione. Il secondo a cambiare le direttive del proprio cammino. 

Queste due condizioni portano quindi ad un cambiamento di spirito; lasciando peccati, decadenza e vecchia condizione in un passato che lo assorbirà CRISTO. Non è in virtù di facoltà umane che si può arrivare a questo. E' lo SPIRITO SANTO che agisce. EGLI trasmette alla nostra anima la consapevolezza: di peccato, di giustizia e di giudizio. 

Peccato, perchè è insito nella natura umana. Giustizia, perchè l'equilibrio dell'universo è regolato dalla giustizia di DIO. Giudizio, perchè il disgregarsi da DIO, porta comunque ad un giudizio. Questo conduce alla consapevolezza di un necessario riscatto. Oggi lo SPIRITO SANTO è la voce che grida, nel deserto di molti cuori aridi, indicando CRISTO. COLUI, che si sostituisce a noi, facendo uno scambio di identità

Prendendo da noi, la nostra vecchia natura, e donandoci in cambio la SUA nuova natura. Che ogni uomo ascolti quella voce. Si converta e si ravveda. I peccati verranno cancellati, come dire, la vecchia vita sarà annullata e scambiata in una nuova vita; con la vera, pura, eterna vita di CRISTO. ---- Davide Dilettoso ----
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...