TENENDO GLI OCCHI SU GESÙ by Gary Wilkerson


gary-285x300

“Anche noi dunque, essendo circondati da un così gran numero di testimoni, deposto ogni peso e il peccato che ci sta sempre attorno allettandoci, corriamo con perseveranza la gara che ci è posta davanti, tenendo gli occhi su Gesù, autore e compitore della nostra fede” (Ebrei 12:1-2).

Nella nostra gara della fede, possiamo essere ostacolati dal “peccato che ci sta sempre intorno allettandoci”. Nel correre questa gara, il nemico allungherà il piede per cercare di farci inciampare. Questo spesso avviene dopo i nostri momenti di vittoria più grandi. Un attimo pensiamo, “Dio è all’opera! Ora vedrò le Sue promesse adempiersi”, ma poi la nostra situazione inizia a volgere nella direzione opposta, confondendo la nostra fede. Rimaniamo lì a pensare, “Signore, pensavo che questo sarebbe stato il mio punto di svolta. Ora le cose sono diventate peggiori che mai”.

Dunque, dov’è la nostra speranza? La troviamo alla fine di questo verso: “Corriamo con perseveranza la gara che ci è posta davanti” (12:1). Sebbene le nostre circostanze ci facciano dubitare e siamo facilmente intralciati dal peccato, la gara in cui ci troviamo riguarda la perseveranza. Ci viene insegnato a perseverare tenendo gli occhi su Gesù. La nostra gara non riguarda il mettere insieme abbastanza fede – noi non possiamo mettere insieme nulla da noi stessi. Dobbiamo guardare a Gesù affinché Egli ci provveda fede, poiché Egli è “autore e compitare della nostra fede” (12:2).

Che cosa meravigliosa: Cristo inizia la fede nei nostri cuori! Molto prima che ci chiamasse a correre la nostra peculiare corsa, c’era questo pensiero nella Sua mente, “Voglio che ciò sia portato a compimento”. Egli ha iniziato la fede in noi e ci ha posti in una gara per vedere i Suoi propositi compiuti.

Dimmi, cos’è successo alla fede che Dio ha piantato nel tuo cuore? Senti che essa sia morta? Sei diventato debole dopo essere caduto così tante volte? Amico, non disperare! Dio ha promesso di iniziare la fede in te, e ciò include riaccendere la fede che hai conosciuto. “La fede dunque viene dall’udire, e l’udire viene dalla parola di Dio” (Romani 10:17).

Se la tua promessa non è stata ancora adempiuta, stai certo che Dio è all’opera, “compiendo la tua fede”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...