L’alfabeto del buon cristiano


1545726_1430816043819285_777958347_n· Assiduità
Non limitarti a frequentare il culto domenicale, ma per quanto ti è possibile, frequenta tutte le riunioni della chiesa. Atti 2:46

· Beneficenza
Esercita largamente la tua generosità, perché questo è gradito al Signore, e tu stesso ne riceverai ampia ricompensa. Galati 6:10

· Carità
In ogni cosa, parla, agisci e decidi guidato dall’amore, e non potrai mai sbagliare. 1 Corinzi 13

· Decoro
La chiesa non è casa tua, non è la spiaggia e non è un locale pubblico qualunque. Essa è il tempio, la casa, di Dio, perciò rispetta il padrone di casa e sii decoroso nel parlare, nel vestire ed in ogni altro comportamento, per non dare motivo di scandalo né agli uomini, né agli angeli, né a Dio. 1 Corinzi 14:40

· Esempio
Il pastore è l’esempio del gregge, gli anziani sono esempi dei giovani, i credenti sono esempi dei nuovi convertiti, i genitori sono esempi dei figli, gli insegnanti sono esempi degli alunni …. 1 Timoteo 4:12

· Fedeltà
Onora sempre gli impegni che hai preso davanti a Dio e davanti agli uomini. Meglio per te non fare promesse, che promettere e poi non mantenere. Salmo 15:4

· Gentilezza
Le persone sgarbate disonorano Dio, la chiesa, la famiglia e se stesse. Dio ci tratta con gentilezza e lo stesso si aspetta che facciamo anche noi. Filippesi 2:14,15

· H (lettera muta)
Parla solo quando è necessario, e solo per edificare. Altrimenti, sta’ zitto ed impara con ogni sottomissione ed umiltà. Giacomo 1:19

· Intimità
Intimità non vuol dire invadenza. Non imporre la tua presenza, ma agisci sempre con delicatezza e cortesia. Proverbi 25:17

· Libertà
La chiesa non è una prigione e neppure una caserma, ma un luogo di pace e di gioia, dove ognuno può realizzare al meglio le proprie aspirazioni spirituali. 2 Corinzi 3:17

· Mansuetudine
Sii docile ai richiami ed ai consigli. Acquisterai sapienza e tutti gradiranno la tua compagnia. Filippesi 4:5

· Nobiltà d’animo
Sii generoso, ospitale e disponibile. Dimentica le offese e ricorda il bene che hai ricevuto … Filippesi 4:8

· Offerte
Quando dai la tua offerta, non stai facendo l’elemosina a Dio. Quindi, dai in abbondanza e con gioia. Egli è felice di ricevere, se tu sei felice nel dare. 2 Corinzi 9:7

· Puntualità
Il culto non è uno spettacolo al quale si può arrivare in ritardo, ma un pasto comune, e tutti devono essere già a tavola, prima che si cominci a servire il cibo. 2 Corinzi 11:17

· Qualità del servizio
Servi il Signore con tutte le tue forze, non per essere ammirato dagli uomini, ma perché Dio è degno dei tuoi migliori sforzi e sacrifici. Deuteronomio 6:5

· Riconoscenza
Sii riconoscente a tutti quelli che fanno un servizio nella chiesa, perché essi contribuiscono al tuo benessere spirituale. Colossesi 3:15

· Sottomissione
Le autorità sono costituite da Dio per il tuo benessere e per la tua crescita. Se non ti sai sottomettere a loro, non saprai sottometterti a Dio. Romani 13:1

· Temperanza (autocontrollo)
Sii misurato nel parlare, nel mangiare, nel bere, nello scherzo, nei divertimenti, negli sguardi, nel vestire ed in ogni altro comportamento. Matteo 5:29

· Ubbidienza
La sottomissione senza ubbidienza è una parola vuota. La disubbidienza è un danno per chi disubbidisce, non per chi è disubbidito. Ebrei 13:17

· Vigilanza
Vigiliamo perché il nemico non semini zizzanie: esse guastano il campo di Dio e impediscono la crescita spirituale. Matteo 13:25

· Zero
Senza Cristo, la somma di tutti i membri della chiesa, dal primo all’ultimo, fa “zero”. Giovanni 15:5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...