C’È UN PILOTA NEL VOSTRO AEREO?


10710852_10204483234031291_7440278683067806915_nTesto: Eccl. 12:1-3

La storia a quanto sembra è vera. Essa ha luogo qualche anno dopo la guerra, in un aeroporto in Afganistan. C’era una pioggia torrenziale. Un aereo Douglas DC3, il famoso Dakota, si prepara al decollo.

Il responsabile di cabina si affretta a chiudere il portellone dell’aereo. Tra la fitta pioggia, un uomo si avvicina correndo. Per proteggersi dalla pioggia ha alzato il suo impermeabile sopra la testa.. Bussa ripetutamente sulla carlinga per farsi aprire la porta. Inutilmente lo steward cerca di fargli capire attraverso l’oblò, che l’aereo sta per decollare e che non può farlo salire a bordo. Ma l’uomo insiste con forza. La porta viene riaperta, l’uomo sale a bordo, riaggiusta il suo impermeabile, e con grande meraviglia i presenti si accorgono che si tratta del pilota. Difficile per l’aereo poter decollare senza il pilota, non pensate?

Possiamo dire che anche la vita è come un viaggio. È vero, per questo viaggio abbiamo bisogno di due cose: una destinazione, e qualcuno capace di condurci fin là con sicurezza.

La destinazione è l’eternità.

È la conclusione della vita sarà la morte.

Ma cosa ci sarà dopo la morte?

Durante un sondaggio effettuato sulla questione dell’aldilà, la gente, si mostra poco interessata a ciò che li attende. Il 38 % pensa che al di là vi sia qualcosa.

La Bibbia è molto informata su questo soggetto, essa afferma che dopo la morte verrà la vita eterna. Gesù Cristo stesso parla spesso nell’Evangelo di questa realtà. Un esempio: «Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo?»

L’eternità è una realtà per tutti gli uomini. Ogni giorno che passa essa è sempre più vicina. Ma forse voi avete scelto altre destinazioni per la vostra vita: riuscita professionale, vita di famiglia, riconoscenza sociale, successo sportivo, ricchezza materiale, ecc.

Siete certi di aver fatto una buona scelta?

C’è un pilota nel vostro aereo? Qualcuno capace di condurvi sicuramente fino al traguardo? Chi vi conduce nel vostro viaggio verso l’eternità? Dirigete voi stessi la vostra vita? Siete certi di possedere le qualità e le competenze per riuscire nel vostro viaggio?

Immaginatevi di essere davanti al pannello dei comandi di un aereo. Di certo non riuscirete a metterlo in moto, immaginatevi a decollare.

Dio afferma che noi tutti siamo incapaci di superare il male con il bene, di trionfare sull’egoismo, e vivere onorandoLo, poiché per natura siamo peccatori. Il peccato è questa folle pretesa di credersi capaci di poter giungere al traguardo senza Lui.

Se viaggiate in treno, in aereo o su una nave, voi confidate nelle capacità del pilota, che conosce i pericoli ed i tranelli, e che possiede le competenze necessarie.

Gesù Cristo desidera essere la guida della vostra vita, le Sue capacità sono insuperabili. La Bibbia ci afferma che Egli ha pilotato la Sua vita, senza commettere alcun peccato. Egli non ha mai commesso nessun male. Egli non ha mancato nessuna occasione per fare il bene. Egli ha vissuto perfettamente. Se voi gli accordate la vostra fiducia, Egli è capace di cambiare il vostro cuore e la vostra mentalità. Egli è capace di cambiare il vostro modo di vedere Dio e gli altri. Egli renderà ancora voi capaci di praticare il bene e di vincere il male.

Le sacre Scritture precisano che Gesù Cristo è giunto a destinazione in sicurezza.

Come il pilota di quel Dakota bussava alla carlinga dell’aereo, anche Gesù bussa al vostro cuore. Egli vuole entrare nella vostra vita e condurvi alla meta finale: la vita eterna con Lui.

Ma soltanto voi potete aprirgli la porta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...