Dio ti aiuta sempre


Riconciliati_e_perdonati_-_Celebrazione_comunitaria_penitenza012Salmi 59:16 “Ma io celebrerò la tua potenza e al mattino loderò ad alta voce la tua benignità, perché tu sei stato per me una fortezza e un rifugio nel giorno dell’avversità”.

Quando stai attraversando le esperienze più sofferte, i “deserti” più aridi, le prove più difficili; esse hanno un valore nel cammino che fai con il Signore in quando ti aiutano a comprendere che dipendi da lui e solo affidandoti a lui trovi un rifugio sicuro Salmi 116:6 “L’Eterno protegge i semplici; io ero ridotto in misero stato ed egli mi ha parlato”. E’ nelle sofferenze, nei deserti, nelle prove, nelle situazioni che agli occhi umani sembrano senza via di uscita che Dio si manifesta nella tua vita con tutta la sua potenza aiutandoti: Marco 6:48 “E, vedendo i discepoli affaticarsi a remare, perché avevano il vento contrario, verso la quarta vigilia della notte, egli andò verso loro camminando sul mare e voleva oltrepassarli”, così come Gesù intervenne a favore dei suoi discepoli nel momento che Egli ritenne opportuno similmente fa’ con te oggi. La tua “causa” gli sta davanti, la tua “sofferenza” non gli passa inosservata e nel momento che Dio ritiene opportuno interviene a tuo favore ribaltando la tua situazione nel “verso” che Egli ha stabilito per te, nel modo che Egli ha deciso di volerti benedire. Dio protegge sempre i semplici e aiuta sempre coloro che lo desiderano, coloro che hanno paura, i malati, chi è nelle difficoltà, chi grida a lui, chi è senza aiuto, chi è senza speranza; rimuovendo ogni ostacolo che si possa trovare nel tuo cammino. Ricordi che Dio aprì il mare per liberare il suo popolo dalla schiavitù d’Egitto ?

E nelle avversità più grandi, nei “deserti” più aridi che Dio ti ribalta la situazione e che ti dà la vittoria, ricordati che Gesù e Mosè hanno avuto la loro vittoria individuale nel deserto.

Ma che cos’è il deserto? Che cosa rappresenta?

Il deserto è un luogo sperduto dove non c’è niente da mangiare tanto meno da bere e se non si hanno delle risorse si è perduti.

Spiritualmente parlando per te oggi il “deserto” non è un “luogo” ma uno “stato d’animo interiore” di profonda sofferenza, dove tu ti senti solo, anche se vivi in una grande città e sei circondato da tante persone, senti che qualcosa nel tuo profondo è venuta a mancare lasciando il posto a un grande vuoto che lascia la tua anima affamata e assetata perché non trova di che nutrirsi. Anche il re Davide ha attraversato un momento simile nella sua vita Salmi 22:1 “Dio mio, perché mi hai abbandonato ? Perché te ne stai lontano senza soccorrermi, senza dare ascolto alle mie parole? “.

Quando ti trovi in uno stato d’animo di profonda angoscia, quasi spaventato, calma la tua anima ricordandoti sempre che “Dio è il tuo salvatore” ed è “il tuo Dio”, “colui “ che ti aiuta nell’angustia, che ti consola e che ti apre sempre una via di uscita anche quando la situazione che tu stai vivendo può sembrarti senza via di uscita. A Dio, non solo nulla è impossibile ma principalmente ti è sempre vicino, non ti abbandonerà mai e anche se tu ti sei allontanato da lui, Egli è sempre li’ per te e ti aspetta per accoglierti nel grande abbraccio del suo amore, rinnovandoti la sua grazia, la sua misericordia, la sua benignità, la tua fede, le tue forze, le tue speranze e i tuoi sogni.

L’aiuto di Dio nella tua vita arriva sempre quando meno te lo aspetti e da dove mai avresti immaginato perché i “pensieri di Dio per la tua vita non sono i tuoi pensieri”. Egli conosce i tuoi limiti umani e non ti tenterà MAI oltre le tue capacità: 1Corinzi 10:13 “Nessuna tentazione vi ha colti che non sia stata umana; però Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre le vostre forze; ma con la tentazione vi darà anche la via di uscirne, affinché la possiate sopportare”.

I “deserti” che Dio permette nella tua vita e così anche le prove sono necessari affinché Egli ti possa dimostrare la sua fedeltà nell’aiutarti e tu gli puoi dimostrare la tua integrità, affinché tu impari l’ubbidienza, ti renda conto delle tue debolezze e della tua fragilità che con le tue sole capacità non puoi farcela e che hai bisogno dell’aiuto di Dio.

In sintesi i deserti, le prove, le afflizioni e le situazioni avverse nella tua vita fanno parte del piano di Dio per la tua maturazione spirituale, Giacomo 1:2,4 “Fratelli miei, considerate una grande gioia quando venite a trovarvi in prove svariate, sapendo che la prova della vostra fede produce costanza. E la costanza compia pienamente l’opera sua in voi, perché siate perfetti e completi di nulla mancanti”.

Sicuramente è difficile per te essere gioioso quando le prove ti piovono addosso eppure lo stesso apostolo Giacomo ti dice “Beato l’uomo che persevera nella prova, perché, dopo averla superata, riceverà la corona della vita che il Signore ha promesso a quelli che lo amano” Giacomo 1:12.

Se sei nel deserto o se stai attraversando una prova difficile in questo momento della tua vita, il tuo Dio ti dice di non temere perché Egli è con te, Egli è per te. Il tuo dolore e la tua sofferenza non gli sono indifferenti Egli le sta vedendo e ti sta sostenendo con la destra della sua mano, non avere paura e non perderti d’animo perché in fondo al tunnel c’è la luce e quando tu la raggiungerai il tuo cuore se ne rallegrerà. Il tuo Padre celeste ti dice : Isaia 41:10 “ Tu non temere, perché io sono con te; non ti smarrire, perché io sono il tuo Dio; io ti fortifico, io ti soccorro, io ti sostengo con la destra della mia giustizia”; Isaia 41:13 “Io, il Signore, il tuo Dio, sono Colui che ti prende per la mano destra e ti dice : Non temere, io ti aiuto”.

Prendi queste parole, ricordale, falle tue quando attraversi momenti difficili allora vedrai il tuo “deserto” trasformarsi in un luogo di opportunità che il Signore, tuo Dio ha preparato per te, per benedire la tua vita e per poterti portare nel luogo che lui ha stabilito per te.

Luisa Lanzarotta – Notizievangeliche.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...