USA, PHILADELPHIA: RAGAZZO DISABILE MALTRATTATO E ABBANDONATO DALLA MADRE, TROVATO MIRACOLOSAMENTE VIVO


Un ragazzo disabile, 21enne, è stato maltrattato e abbandonato dalla madre nei pressi del Cobbs Creek Park disteso per terra, coperto da un lenzuolo, con accanto a sé la sua sedia a rotelle ed una Bibbia.
Il ragazzo tetraplegico è stato ritrovato alcuni giorni dopo dal tenente John Walker insieme a un gruppo di poliziotti; nonostante i diversi giorni passati esposto agli elementi atmosferici in condizioni avverse e senza possibilità di difendersi il ragazzo è stato trovato miracolosamente vivo come ha dichiarato lo stesso tenente Walker che ha parlato di un ragazzo sopravvissuto per la grazia di Dio.
La madre del ragazzo, Nyia Parler, sarà ora processata per maltrattato, abbandono di incapace, rapimento, arresto illegale, detenzione abusiva e “reckless endangering”, un reato previsto dalle leggi statunitensi che consiste nell’aver messo deliberatamente in pericolo la vita di un’altra persona.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...