PERIODI DIFFICILI


Immagine

Stai attraversando un momento difficile ? Non sei il solo! Le cose stavano andando così male in Israele che Geremia scrivendo un libro della Bibbia fu costretto a chiamarlo “Lamentazioni”. In un mondo dominato dalla “filosofia positiva” e dalla ricerca del proprio benessere ad ogni costo questo non potrebbe essere certo il titolo di un best-seller! Geremia definisce il popolo di Dio equiparandolo a una “vedova” e una “schiava” , per di più afferma:” tutti i suoi amici l’hanno tradita, le sono diventati nemici”.( Lamentazioni 1:2). Più t’inoltri nella lettura di questo libro e più le cose peggiorano per questo popolo che purtroppo sta raccogliendo ciò che ha seminato. All’improvviso però Geremia scrive:” è una grazia del Signore che non siamo stati completamente distrutti: le sue compassioni infatti non si sono esaurite si rinnovano ogni mattina. Grande è la tua fedeltà! ( Lamentazioni 3:22-23). Non è meraviglioso? L’amore di Dio, la Sua compassione e fedeltà sono state depositate in un acconto inesauribile cui non devi contribuire e che durerà fino alla fine dei giorni. In un mondo spietato e incurante dove sopravvive solo il più forte questa è una verità la cui conoscenza è indispensabile. Quando qualcuno ti chiederà:” Ci sono novità?”, rispondi pure: “SI!” L’amore, la compassione fedeltà di Dio! Il dizionario definisce la “compassione” come la sensibilità del cuore che predispone una persona a sorvolare sulle offese o a trattare il colpevole in modo migliore di quanto meriti. Nello svegliarti al mattino rivolgiti fiducioso al Signore, perché pur avendo senz’altro esaurite quelle di ieri puoi contare sulle Sue compassioni che si rinnovano ogni mattina

Annunci